Postato il

9rlphj

Tratto dal libro “La lunga strada per tornare a casa” di Saroo Brierley e Larry Buttrose, il film “Lion” racconta una storia vera. Sarò, un bambino di cinque anni si perde, sale erroneamente su un treno che lo porta a 1600 km di distanza dal suo villaggio, dalla sua mamma e da suo fratello Guddu. Si trova a Calcutta, nella caotica e immensa città dove l’unica cosa che deve fare è sopravvivere.

Quella di Saroo è una storia che fa eco a tante altre storie, racconta di molti altri occhi, moltissimi altri bambini indiani (80.000 per la precisione) che ogni anno vengono ritrovati a vagare senza famiglia.

Lion promuove il lavoro di alcune associazioni indiane e non che si occupano di ridare speranza e vita a questi bambini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...