Part

Dal canto libero al canto libero

Postato il Aggiornato il

Zun Eingang

A chi mi devo rivolgere, quando la sventura e il dolore mi gravano?
A chi annuncio la mia gioia, quando felice batte il mio cuore?
A Te, a Te, o Padre, vengo nella gioia e nella sofferenza,
Tu mandi ogni felicità, Tu guarisci ogni dolore.

Ah, se non avessi Te, che sarebbero per me cielo e terra?
Ogni posto un luogo d’esilio, io stesso nelle mani del destino.
Sei Tu che ai miei sentieri fornisci una meta sicura
e terra e cielo implorano una dolce patria.

 

in preparazione al concerto di domani

22d6cc90-288b-4e3c-b1e6-77de93c01b7d-383-00000070142ea994_tmp