Pasqua

Santa Pasqua

Postato il Aggiornato il

Pasqua2016

 

Victimæ paschali laudes immolent Christiani.
Agnus redemit oves:
Christus innocens Patri reconciliavit peccatores.

Mors et Vita duello conflixere mirando:
Dux Vitæ mortuus, regnat vivus.

Dic nobis, Maria, quid vidisti in via?
Sepulcrum Christi viventis, et gloriam vidi resurgentis,
angelicos testes, sudarium et vestes.
Surrexit Christus spes mea: præcedet suos in Galilaeam.

Scimus Christum surrexisse a mortuis vere:
Tu nobis, victor Rex, miserere.

Amen. Alleluia.

 

Alla vittima pasquale s’innalzi oggi il sacrificio di lode.
L’Agnello ha redento il suo gregge,
l’Innocente ha riconciliato noi peccatori col Padre.

Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto, ma ora, vivo, trionfa.

«Raccontaci, Maria, che hai visto sulla via?».
«La tomba del Cristo vivente, la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni, il sudario e le sue vesti.
Cristo, mia speranza, è risorto: precede i suoi in Galilea».

Sì, ne siamo certi: Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso, abbi pietà di noi.

Amen. Alleluia.

 

Il Signore è risorto!

Postato il Aggiornato il

Caravaggio